La Smart Home Cheat Sheet | Migliorie Di Casa | it.wollereyblog.com

La Smart Home Cheat Sheet



La scorsa primavera, un dottorando dell'Università del Michigan ha nominato Earlence Fernandes esposto una serie di vulnerabilità del design nella famosa piattaforma SmartThings di Samsung. Il suo team ha dimostrato di poter attivare allarmi antincendio, disattivare le impostazioni della modalità vacanza e, peggio, recuperare i codici pin per le serrature delle porte collegate, consentendo un accesso non forzato. Questo dopo le notizie di baby cams, termostati e apriscatole. Non sorprende il fatto che il 71% dei consumatori intervistati da icontrol Networks abbia affermato che il fatto di essere hackerati è la loro preoccupazione numero uno per le case intelligenti.

Eppure tali attacchi sono rari. E la tecnologia è qui per rimanere: la società di ricerca informatica Gartner, per esempio, prevede che una casa tipica potrebbe avere 500 dispositivi intelligenti entro il 2022. Il che significa che il gioco intelligente è imparare a sfruttarlo al meglio. Fortunatamente, siamo qui per aiutarti.

Domande e risposte con l'hacker a cappello bianco Earlence Fernandes:
D: Perché hai scelto SmartThings?
A: Aveva il supporto per 132 dispositivi e più di 500 app nel suo app store al momento. L'idea era che le lezioni che impariamo da questa piattaforma relativamente matura potrebbero essere applicate anche a sistemi più nascenti.

D: Cosa hanno perso i loro sviluppatori?
A: C'è questa cosa chiamata overprivilege. Significa che le app di terze parti ottengono più privilegi sui dispositivi di quanti ne chiedono o di cui hanno bisogno.

D: Come ha sfruttato la tua ricerca?
A: Abbiamo scritto un'app malware che legge i livelli di batteria dei dispositivi smart-home. Usando solo questo permesso di batteria, la nostra app può anche ascoltare segretamente i codici pin da un'app esistente mentre l'utente li programma per una serratura collegata.

D: È incredibile che ciò fosse possibile.
A: Penso che si tratti di un compromesso tra funzionalità e sicurezza. Ora, quando gli utenti installano un'app, SmartThings chiede se vogliono consentire all'app l'accesso a un dispositivo o meno. Sembra più usabile che dire "Questa app vuole sbloccare la porta o svolgere questa specifica funzione". Penso che stiano adottando l'approccio più utilizzabile. Questa tensione è ciò che vediamo ancora e ancora e ancora in sicurezza informatica.

D: Quindi non installerai uno smart lock?
A: Ho le mie chiavi antiquate, grazie mille.

D: Cosa ne pensi della casa intelligente?
A: Stavamo cercando di aumentare la consapevolezza di cosa può andare storto. Ma penso che sia una tecnologia entusiasmante e che abbia molti potenziali vantaggi.

Il controllo vocale si carica della Smart Home



Chi ha bisogno di app? Incontra tre piattaforme che utilizzano il software di riconoscimento vocale per dominare il posatoio.

“Alexa ...”
La voce del servizio di computer basato su cloud di Amazon, che alimenta il Eco altoparlante (mostrato) e la relativa famiglia di dispositivi. Chiedi il bollettino meteorologico, riproduci la musica e utilizza determinati dispositivi di casa intelligente semplicemente pronunciando la richiesta ad alta voce. Il modello a piattaforma aperta promette di attirare più dispositivi, espandendo sempre il dominio di comando di Alexa.
Controlli: alcuni interruttori della luce e termostati, oltre a una più ampia gamma di dispositivi tramite hub compatibili, come il pannello di sicurezza di Vivint

"Ehi, Siri ..."
La voce dell'assistente di comando di Apple, integrato nel sistema operativo di iPhone, iPad e Apple Watch. Siri controlla anche una serie di dispositivi compatibili con HomeKit di Apple piattaforma, un giardino recintato che richiede ai produttori di rispettare rigorosi criteri di sicurezza e usabilità.
Controlli: outlet certificati HomeKit, illuminazione, termostati, serrature per porte, schermi motorizzati, mozzi, sensori ambientali (fumo, CO2, movimento, perdita) e sistemi di sicurezza domestica

"Ok, Lyric ..."
La voce di Sistema di sicurezza domestica e sistema di controllo domestico Honeywell, una nuova piattaforma basata su un pannello touch-screen da 7 pollici che può essere montato a parete o appoggiato su un bancone. Il sistema monitorato professionalmente è l'unico che conosciamo che include il controllo vocale delle videocamere, il che significa che potresti chiedere a Lyric di scattare un'istantanea se hai sentito qualcosa andare a sbattere nella notte.
Controlli: rilevatore di fumo Honeywell, rilevatore di movimento, rilevatore di rottura vetri, sensore porta / finestra, sirena

geofencing





La prossima fase della tecnologia smart-home consiste nell'abilitare i dispositivi ad agire senza far scorrere il dito. Prendi geofencing: imposta un perimetro virtuale per delimitare un confine geografico, ad esempio un raggio intorno alla tua casa. Quindi, con i dispositivi che abilitano la funzione, è possibile specificare che determinate azioni vengano attivate automaticamente quando si attraversa fisicamente il confine. L'illustrazione (sopra) mostra alcuni esempi principali:

A 328 piedi
August Smart Lock l'app si attiva, cerca il segnale Bluetooth del blocco e sblocca la porta entro 30 piedi.

B 1.000 piedi
Lutron Caséta l'hub viene attivato per regolare le luci e le tonalità telecomandate.

C 10 miglia
Honeywell Lyric il termostato presume che tu stia tornando a casa e calci sull'AC.

E a proposito: l'acronimo IFTTT sta per "If This, Then That", ma la semplicità dell'affermazione condizionale smentisce il potere creativo di questo servizio Web gratuito. Ti consente di impostare i trigger, o "ricette", tra diversi servizi basati sul Web: "Se" una condizione specifica viene soddisfatta in un canale ", quindi" attiva un'azione in un altro. Di 'che indossi un Fitbit e possiedi una caffettiera WEMO. Usando IFTTT, la banda di esercizi può avviare la fermentazione di java nell'istante in cui avverti che sei sveglio.

Fare collegamenti migliori





La tua rete Smart Home è valida quanto il tuo router. Ecco la nostra raccomandazione.

Eccoti, in streaming un film sul tuo computer portatile in un angolo della casa molto ampio, quando l'immagine si blocca: buffering. Un segno sicuro che la tua rete Wi-Fi non è abbastanza robusta per portare a termine il lavoro sotto il tuo tetto. La ragione? I router Wi-Fi sono passati a una frequenza più alta per gestire i contenuti HD e, alla nuova velocità (5 GHz), il segnale ha più difficoltà a passare attraverso i muri rispetto al precedente segnale a 2,4 GHz.

La soluzione, secondouna startup chiamata eero, è quello di distribuire un numero di router Wi-Fi che parlano tra loro su una rete mesh, estendendo un segnale a tutta forza in tutta la casa.





Il sistema eero è un vantaggio per le reti di smart-home grazie alla sua affidabilità: è meno probabile che il segnale si interrompa. E poiché Eero è controllato da un'app, puoi vedere in qualsiasi momento quali dispositivi sono presenti sulla tua rete, per assicurarti di non avere ospiti non invitati.

Viene mostrato: tubi elettrici non metallici da 1 pollice di Carlon, a titolo di tubo da puffo; $ 25.80 per 25 piedi; Home Depot

 

Altro in Smart Home and Technology





Ci sono molte scelte in questi giorni in termini di dispositivi connessi per un più sicuro, più sicuro e più conveniente ...

Articolo Precedente

Come trasportare oggetti ingombranti Home

Articolo Successivo

Come costruire un apribottiglie a goccia magnetica in legno