Smart Care per superfici ad alta manutenzione | Migliorie Di Casa | it.wollereyblog.com

Smart Care per superfici ad alta manutenzione



Mantenere contatori, pavimenti ed elettrodomestici belli come quelli del primo giorno non è una sfida da poco, basta chiedere a chiunque abbia mai versato del vino rosso su un piano di lavoro in marmo. Prova queste correzioni per incidenti comuni.

legno duro



Problema:
La sporcizia può smussare la superficie del pavimento e rendere difficile la richiusura.

Prova questo:
Mantieni le cose prive di grinta spazzando frequentemente. Per le pulizie periodiche, avvolgere uno straccio umido attorno a una scopa e rimuovere la sporcizia. Nei guai difficili, prova un detergente sicuro per il legno, come quello di Bona ($ 8,49 per 36 once; bona.com). Applicare uno strato di poliuretano non appena il pavimento mostra segni di usura.

Skip that:
Smacchiatori e ammorbidenti in silicone o cera acrilica, che possono lasciare un accumulo che impedisce al poliuretano di aderire al legno.

Acciaio inossidabile





Problema:
La pulizia aggressiva, in particolare delle impronte digitali, può causare graffi.

Prova questo:
Rimuovere le impronte digitali senza striature strofinando nella direzione del grano con un panno morbido immerso in aceto bianco non diluito; buff con un panno asciutto. Un detergente speciale, come il gel spray di Fuller Brush Company ($ 7 per 22 once, fuller.com), fa sbavare le macchie e aiuta a impedire a quelle nuove di mostrare.

Skip that:
Evitare i cloruri, come la candeggina, poiché possono causare corrosione. Inoltre, evitare gli abrasivi aggressivi, che sono una ricetta per i graffi.

Marmo





Problema:
Questa pietra venata è facilmente graffiata, graffiata e macchiata se non adeguatamente trattata.

Prova questo:
Applicare un sigillante a base d'acqua non tossico ogni sei mesi per proteggere i controsoffitti di uso frequente. Utilizzare un detergente delicato per la pulizia generale, quindi individuare le macchie più profonde con perossido di idrogeno (test prima in un'area nascosta). Prova la lana d'acciaio ultrafine per lucidare piccoli segni o graffi.

Skip that:
Non usare mai nulla di aceto (anche aceto apparentemente innocuo) per pulire il marmo; può dissolvere e incidere lo strato superiore della pietra.

Calcestruzzo





Problema:
Se non ben mantenuto, il materiale poroso è soggetto a macchie e scheggiature.

Prova questo:
Calcolare mensilmente i contatori di calcestruzzo per proteggere dalle macchie e utilizzare un sigillante per alimenti, come quello di Cheng ($ 27 per 500 millilitri, concreteexchange.com), una volta all'anno. Per cancellare lo scolorimento, carteggiare con un blocco di lucidatura a grana fine (circa $ 10 presso negozi specializzati in hardware), quindi richiudere.

Skip that:
Passare su sigillanti a base di uretano; possono indebolirsi se l'umidità penetra. E non mettere le pentole calde sul cemento; il calore può causare sfaldamento.

Granito





Problema:
Nonostante sia duro e resistente, può diventare macchiato, soprattutto dall'olio.

Prova questo:
Pulire il granito con acqua tiepida o sapone per i piatti diluito e asciugare immediatamente per evitare filigrane. Se l'olio penetra all'interno, prova uno sgrassante non tossico, come il Simple Green diluito ($ 7 per 22 once; simplegreen.com), o un impiastro fatto con detergente e amido di mais. Rivestire ogni anno con un sigillante a base d'acqua.

Skip that:
Come nel marmo, i detergenti acidi possono consumare il granito, quindi non usarli.

Articolo Precedente

Come sostituire una doccia

Articolo Successivo

Come saldare un tubo