Portico schermato: protezione elegante dal virus del Nilo occidentale | Migliorie Di Casa | it.wollereyblog.com

Portico schermato: protezione elegante dal virus del Nilo occidentale



Le zanzare ci hanno guidato fino ad esso. Mia moglie, la Lorena, e mi piace trascorrere le serate estive all'aperto, indugiare per un pasto o semplicemente uscire con gli amici. Ci eravamo abituati a scacciare gli insetti, anche se con tre adolescenti (e tutti i loro amici) in competizione per lo spazio, ci stavamo gettando all'idea di aggiungere una zona giorno all'aperto riparata per anni. Ma quando il giornale locale ha riferito che qualcuno in una città vicina - viviamo a Reading, nel Massachusetts - è sceso con il West Nile, che aveva ucciso uccelli nella zona, abbiamo pensato che fosse giunto il momento di agire.

Il programma



Ho passato i piani di abbozzo invernale. Mi guadagno da vivere come ingegnere biochimico ma ho sempre apprezzato la lavorazione del legno come hobby. Non ho alcuna formazione in architettura ma, come dice mia moglie, ho un "occhio matematico". Dopo aver demolito due disegni, abbiamo finalmente deciso un portico schermato di 16 per 19 con colonne arrotondate che riecheggiano il portico anteriore della casa e un ponte in cima al quale potevamo accedere dalla nostra camera da letto.

Stendendolo





Abbiamo sistemato la veranda fuori dall'angolo posteriore della sala da pranzo, un'aggiunta degli anni '30 che era stata attaccata alla nostra casa di epoca vittoriana. La stanza aveva finestre che perdevano che volevamo sostituire comunque. E il sole batte davvero lì, dal momento che è sul lato sud della casa. Il proprietario precedente ci aveva detto che la casa una volta aveva un portico avvolgente, e volevamo fare qualcosa che almeno si sentisse come un portico laterale. Per farlo, abbiamo anche deciso di aggiungere un pergolato di 20 piedi per 12 che si estendesse dal portico alla facciata della casa, lungo il lato del soggiorno. Abbiamo immaginato che le viti decidue sarebbero salite e filtrassero un po 'di sole in estate, mentre lasciavano entrare calore e luce in inverno.

Tempo di festa





Una volta che eravamo pronti a costruire, non avevamo molto tempo per lavorare. Non potevamo iniziare fino a quando il terreno non si è sciolto ad aprile e avevamo una scadenza non negoziabile del 15 giugno, quando stavamo ospitando, come parte di un'iniziativa attraverso la nostra chiesa e il Progetto per bambini di Chernobyl di Boston, alcuni ospiti speciali della casa - due ragazze russe chi avrebbe ricevuto assistenza medica per sei settimane in un ospedale locale. Parlare di motivazione.

Patio perfetto





Scherziamo che abbiamo iniziato il progetto facendo tutto all'indietro, prima del paesaggio e poi della costruzione. Ma avevamo un abete di 20 anni e alcune altre piante mature nel modo in cui volevamo risparmiare, così abbiamo assunto l'architetto paesaggista Jeanie Smith per una consulenza su come progettare il futuro cantiere. Ci ha consegnati al paesaggista Jack Domoracki, che ha spostato le piante per noi. Mi ha anche risparmiato un sacco di lavoro massacrante concordando sull'impulso del momento di usare la sua terna per scavare una fossa profonda 4 piedi per quattro delle otto basi del portico.

Lorena e io abbiamo affrontato il resto del pergolato abbellendo noi stessi. Noi comprammo del bluestone che noi posammo in un patio di forma ottagonale per un tavolo e sedie esterni e lo circondammo con 40 bossi, che noi piantammo fino alle 2:00 mentre i nostri bambini dormirono. Poi abbiamo aggiunto delle viti sulle colonne: clematide, glicine, trombetta, gloria mattutina, quindi d'estate è una giungla regolare lassù.

Costruzioni





L'ispettore degli edifici insistette sul fatto che usassimo sotto il portico grandi forme di plastica a piede grosso. Sotto il pergolato, abbiamo usato dei Sonatubi di cartone più piccoli. Ho trascorso una settimana svegliandomi alle quattro del mattino per fare un po 'di sporcizia fino alle spalle e scavare i fori larghi 3 piedi per i Bigfoot. Ma ero grato che usavamo questi legamenti muscolosi quando abbiamo ottenuto 4 piedi di neve quell'inverno.

Ancora più fortunatamente, mia moglie ha insistito affinché il cognato contraente, Bruce Dinwiddie, venisse in aiuto. In cinque giorni ha lavorato più di 80 ore. Poi ha guidato da Cape Cod nei fine settimana per supervisionare i miei piani, modificare il design per rispettare il codice edilizio e fornire gli strumenti giusti. È una specie di animale quando si tratta del suo lavoro. Insieme, abbiamo montato l'incorniciatura, alle prese con le colonne in fibra di vetro per farle scivolare su montanti 4x4 alti 16 piedi. Abbiamo avvitato le 4x4 dentellate sui travetti prima che la copertura del tetto venisse posata per fungere da montanti per le balaustre e le ringhiere del ponte; per evitare che la pioggia si accumulasse lì, abbiamo strappato un intonaco da 3 pollici nelle travi della testata con una sega circolare. Mentre le pareti della casa sono state esposte, ho installato una dozzina di nuove lampade per interni ed esterni. Per il controllo dei bug extra, ho strisciato sotto la cornice del portico per virare sullo schermo sotto il pavimento di mogano appena posato.

Screened In





La vera sfida, però, è arrivata nel progettare i muri del portico. Per un aspetto più pulito, stavamo per costruire frame per lo screening all'interno delle colonne, anziché tra di loro. Poi ci siamo ispirati alle porte francesi che ho comprato per sostituire le finestre della sala da pranzo. Bruce mi aveva giustamente preso in giro per averne uno con gli schermi scorrevoli quando sarebbero stati circondati da un portico schermato. Ma poi abbiamo pensato: "Non sarebbe bello usare questi invece di schermi fissi?" Ora un singolo schermo scorrevole di 4 piedi si apre sul pergolato e due 3 piedi si aprono su una passerella verso il cortile.

Poi abbiamo finito di costruire la pergola, creando il reticolato superiore da 2x4s trattato a pressione tagliato nel mezzo.

Momento relax





Tutto il nostro duro lavoro è stato ripagato, però. Siamo riusciti ad avere due spazi finiti privi di detriti quando finalmente il 15 giugno è rotolato. I nostri visitatori, Marina e Vicka, sono stati in grado di godersi l'aria fresca in tutta comodità. E ora iniziamo le nostre feste estive sotto il pergolato, poi ci dirigiamo verso il portico mentre il sole tramonta e quelle zanzare affamate iniziano a muoversi.

Prima





Il prato laterale offre molto spazio per vagare ma nessuna protezione dal sole caldo o dalle zanzare affamate.

Altro a Porches



In questo video di istruzioni, l'appaltatore generale Tom Silva installa una barriera animale umana

Articolo Precedente

Easy Makeover Kitchen Cabinet

Articolo Successivo

Prevenire incendi elettrici con interruttori di circuito arco-guasto